Storie vere

Un incidente, uno scoppio, un botto. La disabilità che si fa nuova condizione di vita. La malattia e le sofferenze patite dal corpo e dalla mente per poter riagguantare la vita. Un passato di violenza, abuso, di annichilimento. Lo sradicamento dal proprio paese e dalla propria cultura, l’abbandono degli affetti più cari. Il dolore per la perdita di un figlio, di una persona cara o di un amico.

Non sono mai momenti da dimenticare, soprattutto se qualcuno – dopo tanto dolore, dopo tante sofferenze – è riuscito a gettare il cuore oltre l’ostacolo, a canalizzare il proprio dolore e farlo diventare patrimonio comune di tante altre persone per poter dire loro “io che l’ho fatta, puoi farcela anche tu, forza!

E le storie che seguono non parlano di speranza, ma di coraggio. Di vittoria. Di vita.

Leggi le storie di Prisma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.