Stai cercando un tuo famigliare in Europa? Come funziona Trace the Face

posterimmLa Croce Rossa di Torino partecipa al progetto europeo del Comitato Internazionale della Croce Rossa rivolto al ricongiungimento dei dispersi (compito istituzionale della Croce Rossa in tutto il mondo).

Operativamente tale progetto si sviluppa nella pubblicazione e diffusione capillare nei luoghi pubblici dei paesi europei che aderiscono, di poster che contengono richieste di informazioni sui propri familiari.

I richiedenti, dopo un iter autorizzativo curato dalla CRI, diffondono la loro richiesta attraverso la pubblicazione della propria foto e del legame con la persona che stanno cercando, in modo tale che chiunque riconosca la loro foto e abbia informazioni utili in merito al parente, possa mettersi in contatto con la CRI.

Maggiore è la capillarità di diffusione dei poster, maggiore è la probabilità di esito positivo.

La Città di Torino – Politiche Sociali collabora alla diffusione di questi poster e del servizio Trace the Face nei propri siti, sportelli pubblici e presso le strutture convenzionate che ospitano migranti.

Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.